mercoledì 30 settembre 2009

Consiglio Comunale 30 settembre 2009

o Comunicazione assessore vaccari
(da 0.00’ a 0.02’)

o domanda di attualità n. 21 “Che cosa si intende fare per eliminare la puzza a Rovereto”
Presentata dal consigliere D’Antuono
(da 0.02’ a 0.23’)

o domanda di attualità n. 22 “Progetto edificatorio area ex Bimac”
Presentata dal consigliere Fatturini
(da 0.23’ a 0.35’)

o domanda di attualità n. 23 “Happy family a Rovereto?”
Presentata dal consigliere D’Antuono
(da 0.35’ a 0.41’)

o domanda di attualità n. 24 “Ici zona ai Fiori”
Presentata dal consigliere Plotegher
(da 0.41’ a 0.50’)

o domanda di attualità n. 25 “Pista ciclabile via Fontana”
Presentata dalle consigliere Mondini e Dorigotti
(da 0.50’ a 1.05’)

o domanda di attualità n. 26 “Navicello e Bio”
Presentata dal consigliere Pozzer
(da 1.06’ a 1.15’)

o domanda di attualità n. 27 “Scuola materna Livenza di Lizzana”
Presentata dal consigliere Fatturini
(da 1.16’ a 1.22’)

o Interrogazione n. 3 “Impianti semaforici di piazzale Orsi”
Presentata dalla consigliera Pozzer
(da 1.24’ a 1.31’)

o Interrogazione n. 2 “Odori in loc. Navasel”
Presentata dalla consigliera Pozzer
(da 1.31’ a 1.40’)

o Proposta di deliberazione della giunta comunale n. 5
Realizzazione di un parcheggio privato per rimessaggio camper e di un parcheggio fuori terra, sopra il solaio di copertura, da destinare ad uso pubblico nell’area ex cava Manica da parte della società Edilplank costruzioni edili s.r.l. - approvazione dello schema di convenzione.
approvata
Nr. Registro deliberazioni 45
(da 1.40’ a 2.18’)

Clicca qui sotto:
http://www.comune.rovereto.tn.it/area_istituzionale_audio_sedute.jsp?ID_LINK=990&id_context=7639&page=70&area=96&id_context=7639

martedì 29 settembre 2009

Consiglio Comunale 29 settembre 2009

Consiglio Comunale 29 settembre 2009



o mozione n. 1 - Piano di potenziamento asse ferroviario Monaco-Verona - non approvata
(da 0.02’ a 2.02’)

o ordine dei lavori
(da 2.03’ a 2.08’)

o Proposta di Deliberazione della giunta comunale n. 1 - “Ferrovia ad alta capacità Verona-Brennero” - progetto preliminare nuovo lotto 3 circonvallazione di Trento e Rovereto e studio di fattibilità delle tratte di completamento in Trentino - parere - approvata
Nr. Registro deliberazioni 43
(da 2.09’ a 2.35’)

o Esame documento approvato dal consiglio della circoscrizione 6^ Marco in merito al potenziamento dell’asse ferroviario Monaco-Verona e grave situazione di vivibilità che verrebbe a determinarsi nell’ambito della comunità di Marco.
(da 2.35’ a 2.55’)

o Proposta di Deliberazione della giunta comunale n. 4
Modifica della denominazione della scuola dell’infanzia provinciale di Lizzana da “Livenza” a “Girogirotondo”. - approvata
Nr. Registro deliberazioni 44
(da 2.55’ a 3.18’)

Per ascoltare clicca qui sotto:
http://www.comune.rovereto.tn.it/area_istituzionale_audio_sedute.jsp?ID_LINK=990&id_context=7637&page=69&area=96&id_context=7637

riguardo ai buoni mensa delle scuole elementari...


Civettini e gli odori del Navicello: "L'unica soluzione è il trasloco"


mercoledì 23 settembre 2009

martedì 22 settembre 2009

martedì 8 settembre 2009

Consiglio Comunale 8 settembre 2009

o Comunicazioni consiglieri
(da 0.00’ a 0.17’)

o domanda di attualità n. 19 “Ritardata apertura del Discount Eurospin”
Presentata dal consigliere D’Antuono
(da 0.17’ a 0.20’)

o domanda di attualità n. 20 “Trasparenza su retribuzioni dirigenza e presenze personale”
Presentata dal consigliere D’Antuono
(da 0.20’ a 0.26’)

o Interrogazione n. 1 “Raccolta differenziata rifiuti urbani e posizionamento cassonetti condominiali”
Presentata dalla consigliera Mondini
(da 0.26’ a 0.34’)

o Interrogazione n. 2 “Assegnazione incarichi professionali area tecnica”
Presentata dalla consigliera Benoni
(da 0.35’ a 0.39’)

o Comunicazioni consiglieri
(da 0.39’ a 0.42’)

o Proposta di deliberazione della giunta comunale n. 4
Modifica all’articolo 12, comma 11 del regolamento comunale per l’insediamento delle medie strutture di vendita, in recepimento del decreto del Presidente della Provincia 17 ottobre 2008, n. 44-151/Leg. - approvata
Nr. Registro deliberazioni 39
(da 0.42’ a 0.50’)

o Proposta di deliberazione della giunta comunale n. 5
Ratifica della deliberazione giuntale n. 170 di data 3 agosto 2009 recante: “Variazione al bilancio di previsione 2009 e pluriennale 2009-2011 - terzo provvedimento (deliberazione urgente di giunta)” - approvata
Nr. Registro deliberazioni 40
(da 0.50’ a 0.56’)

o Proposta di deliberazione della giunta comunale n. 6
Variazione al bilancio di previsione 2009 e pluriennale 2009-2011 - quarto provvedimento - assestamento generale - approvata (imm.eseg.)
Nr. Registro deliberazioni 41
(da 0.56’ a 1.43’)

o Proposta di deliberazione della giunta comunale n. 7
Variante puntuale per opere pubblica al piano regolatore generale “Giugno 2009 - area Manifattura Tabacchi”: adozione definitiva - approvata
Nr. Registro deliberazioni 42
(da 1.44’ a 1.51’)

o Proposta del presidente del consiglio comunale n. 1
Assenze ripetute alle sedute del consiglio comunale del consigliere Fabio Demattè - esame giustificazioni e provvedimenti conseguenti - sospesa
(da 1.52’ a 2.49’)

Per ascoltare clicca qui sotto:
http://www.comune.rovereto.tn.it/area_istituzionale_audio_sedute.jsp?ID_LINK=990&id_context=7621&page=67&area=96&id_context=7621

sabato 5 settembre 2009

BATTESIMO: D'Antuono in festa per Cecilia


tratto dal giornale Trentino di sabato 5 settembre 2009

venerdì 4 settembre 2009

Ciro D'Antuono replica alle insinuazioni del consigliere. Il gruppo del PdL "Gli siamo solidali" "Da Costa mi offende: è questa la politica?"




POLEMICA. Da Costa replica a D'Antuono. Ciro e la (sua) famiglia



l'Adige di venerdì 4 settembre 2009
Risposta:
Perché offendere?

I dibattiti politici, come le recenti vicende nazionali insegnano, dovrebbero fermarsi alla dimensione politica, seppur aspra, del dibattito.
Leggendo l’articolo del consigliere comunale di maggioranza Da Costa, in cui dichiara “Ciro D’Antuono ci è o ci fa?” e proseguendo “è un po’ più cittadino degli altri visto che spesso (quasi sempre?) dietro ai suoi interventi ci sono gli interessi suoi o della sua famiglia (numerosa, ma si fermerà lì?)” mi ritengo profondamente offeso.
L’offesa alla persona, alle persone e alla famiglia mi feriscono profondamente perché io credo, nella gioia di avere figli, nei valori della famiglia.
Per quanto mi riguarda mi auspico che questa “polemica” si fermi qui.
Il dibattito politico è su ben altri argomenti; la città ha urgente bisogno di ritornare alle tematiche della vivibilità, della convivenza, del vivere in pace ed armonia.
Ripeto: perché offendere?

mercoledì 2 settembre 2009

Ciro D'Antuono replica alla maggioranza




D'Antuono fa politica campata in aria + mia risposta


RISPOSTA ALL’ARTICOLO DEL GIORNALE L’Adige “D’Antuono fa politica campata in aria”

Leggo sul giornale l’Adige dd 2 settembre 2009 l’articolo “D’Antuono fa politica campata in aria” che un consigliere di maggioranza rivolge nei miei confronti.
Voglio rispondere non con una provocazione strumentale come quella a me fatta, ma con una riflessione “di che cosa può essere il fare politica a livello di consigliere comunale, oggi”.
Se il mio prendere posizione su problemi che riguardano direttamente i cittadini da fastidio problemi come: il racket dell’elemosina in centro città, la puzza che invade la città, la questione degli Asili, (visto che ho la fortuna di avere quattro figli in età d’infanzia), se questo fare è “politica campata in aria” ditemi Voi cos’è il fare Politica!
Rivendico come cittadino che le questioni che ho portato in Consiglio Comunale mi riguardano direttamente in quanto cittadino come riguardano tutte le persone comuni di questa Città.
Come un grande personaggio della vita sociale e culturale diceva: "I CARE” ("MI RIGUARDA”) Se chiedere spiegazioni e sollecitare interventi per la soluzione dei problemi se questo è politica “poco seria” ripeto, ditemi Voi cos’è il fare politica.
Se il silenzio di questa maggioranza rispetto al dibattito democratico, se questo è fare politica, la politica del silenzio/assenso, IO NON CI STO.